//
archives

bipede

Questo tag è associato a 3 articoli.

Il primo incontro con il mare


Il primo incontro dei nostri progenitori con il mare, intorno a sei milioni di anni fa (la nostra ipotesi), fu in realtà un ritorno. Il filtro evolutivo della selezione naturale, delle cui maglie non possiamo avere oggi alcuna certezza, aveva permesso a specie viventi marine di trasferirsi sulla terra ferma centinaia di milioni di anni … Continua a leggere

Adattamento a un ambiente aperto e competitivo


Una volta che si fu affermato il bipedismo, il nostro più antico progenitore dovette affrontare un problema molto serio: la stazza fisica e le caratteristiche morfologiche, che nell’habitat arboricolo si erano dimostrare utili per sfuggire ai predatori consentendogli di rifugiarsi agevolmente fra gli alberi, nello spazio aperto prodotto dal nuovo clima più arido lo esponevano, … Continua a leggere

Bipedismo


Sulle forze che hanno potuto produrre l’evoluzione verso il bipedismo dei primati, cioè il punto di snodo con lo sviluppo di ominidi, sono state formulate diverse ipotesi. I vantaggi della posizione eretta nella visione e nella liberazione degli arti superiori, che prelude all’utilizzo e poi realizzazione di oggetti, sono abbastanza evidenti. Ciò che, però, premia il processo evolutivo, deve essere stato effetto di una causa. La … Continua a leggere