//
you're reading...
Ideas

Da Gerusalemme a Roma


Una storia perfetta comincia in un luogo perfetto e finisce in un luogo perfetto. Non ricordo chi mi ha convinto di una cosa del genere, ma con questa specie di fissazione in mente, ne La misura imperfetta ho deciso di far partire il lettore da Gerusalemme e farlo arrivare a Roma. Gerusalemme e Roma hanno una straordinaria cosa in comune: la loro perfezione si chiama Eterna Convivenza. Ne sono il simbolo. L’uomo non ha la convivenza nel DNA, ma la desidera con tutte le sue forze, ecco perché ha bisogno di simboli. Ogni cosa che facciamo, ogni competizione, ogni conflitto, ogni guerra, hanno come orizzonte di speranza una convivenza migliore. Gerusalemme e Roma sono i simboli della nostra speranza anche quando siamo in guerra, soprattutto quando siamo in guerra.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Charles Indie

Languages

La misura imperfetta

Buy it on Amazon, soon!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: