//
you're reading...
Ideas

Le ombre


Le ombre non hanno mezzi termini: o rassicurano o terrorizzano. Capire le ombre è una specifica caratteristica umana, anzi, forse la specie umana si stacca dal resto delle specie viventi proprio quando impara a riconoscerle, perciò è una lunga storia.
Le ombre rassicurano perché se ci sono loro allora c’è la luce. Le ombre ci guardano le spalle. Ci dicono che ci siamo e che siamo visibili.
Ma le ombre terrorizzano anche. Alcune volte ci ingannano, ingigantiscono i pericoli distorcendo la realtà. Dobbiamo accendere altre luci per non averne paura.
L’ombra più terrificante di tutte, però, è rimasta impressa sulla pietra di Hiroshima, alle 8.16 del 16 agosto 1945.
L’uomo sa di essere nato con le ombre e che potrà finire con loro.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Charles Indie

Languages

La misura imperfetta

Buy it on Amazon, soon!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: