//
you're reading...
Antropology

Bipedismo


Sulle forze che hanno potuto produrre l’evoluzione verso il bipedismo dei primati, cioè il punto di snodo con lo sviluppo di ominidi, sono state formulate diverse ipotesi. I vantaggi della posizione eretta nella visione e nella liberazione degli arti superiori, che prelude all’utilizzo e poi realizzazione di oggetti, sono abbastanza evidenti. Ciò che, però, premia il processo evolutivo, deve essere stato effetto di una causa. La discesa a terra dei primati, si suppone sia stata indotta da una trasformazione degli habitat in un epoca compresa fra 8 e 7,5 milioni di anni fa, da luoghi principalmente alberati in spazi aperti, nei quali una maggiore esposizione ai predatori e le maggiori necessità di spostamento abbiano giocato un ruolo chiave.

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Charles Indie

Languages

La misura imperfetta

Buy it on Amazon, soon!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: